Vettel: “Non rimpiangerò mai gli anni in Ferrari”

Vettel: “Non rimpiangerò mai gli anni in Ferrari”

Quello che poteva essere e che non è stato. Proprio in occasione del 1000esimo GP della storia della Ferrari, SEBASTIAN VETTEL ha deciso di annunciare il suo passaggio in Aston Martin per la stagione 2021. Un trasferimento intrigante, che potrebbe mettere il quattro volte campione del mondo a lottare in pista proprio contro la scuderia del Cavallino. In rosso Vettel non ha centrato il suo grande obiettivo, vincere il titolo mondiale, ma parlando in conferenza stampa, al Mugello, ha ribadito di non avere rimpianti.

 Vettel: “Ho fatto la scelta migliore per me”

“Naturalmente io sono entrato in Ferrari non solo per essere in Ferrari o per vincere delle gare, ma per vincere dei campionati e vincerli nel modo giusto – ha sottolineato Vettel – sotto questo aspetto si può dire che abbiamo fallito. NON ABBIAMO VINTO IL CAMPIONATO, MA ABBIAMO AVUTO MOMENTI TOP, CHE NON AVREI MAI VOLUTO NON VIVERE. Devo ringraziare le tante persone che mi hanno aiutato. Ho trovato amicizie anche per la vita. Non rimpiangerò mai questi anni, fin dall’inizio la Ferrari è stata sempre speciale per me”. Il tedesco ha ricordato anche il suo legame con la rossa costruito si da piccolo, quando vedeva Schumacher conquistare i suoi titoli.

 Ferrari a Vettel: “Felici di vederti anche nel 2021”

“Sono cresciuto guardando Michael. AVREI VOLUTO FARE MEGLIO DI QUANTO NON HO FATTO. Le ho provate tutte. Abbiamo vissuto bei momenti e anche negativi, ora il momento di guardare entrambi oltre” ha chiosato Vettel. Il nativo di Heppenheim si è poi proiettato ancora una volta sul suo futuro in Aston Martin: “Aspetto con impazienza il cambio delle regole perché penso di poter far bene – ha sottolineato – devi controllare gli aspetti che puoi controllare nella vita. Il team ha un grosso potenziale e io non vedo l’ora di poter aiutare, dimostrandolo anche con i risultati“.

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: