Mercedes omaggia Ferrari: Safety Car rossa al Mugello – FOTO

Mercedes omaggia Ferrari: Safety Car rossa al Mugello – FOTO

La FERRARI ha deciso di celebrare il Gran Premio numero 1000 al Mugello attraverso una livrea color amaranto, “un omaggio alle nostre radici” le parole di Piero Ferrari. La Scuderia di Maranello spegnerà in Toscana 1000 candeline, arrivando a quattro cifre per quanto concerne le gare disputate in F1, un traguardo leggendario.

La Mercedes, rivale storica della Ferrari, omaggerà il Cavallino Rampante attraverso la LIVREA ROSSA CHE CARATTERIZZERÀ LA SAFETY CAR durante il weekend del Gran Premio di Toscana. “In questo fine settimana la Ferrari taglia un traguardo che testimonia l’importanza del marchio italiano e la tradizione unica che può vantare nel Circus – ha dichiarato il team principal della Mercedes Toto Wolff – per questo abbiamo deciso di colorare di rosso la Safety Car in segno di rispetto nei confronti degli uomini di Maranello”.

 Ufficiale, Sergio Perez lascia la Racing Point

Il team di Brackley a MONZA ha concluso la gara con entrambe le vetture al traguardo, ma giù dal podio. Un evento a dir poco eccezionale nell’era ibrida. “La scorsa domenica si è consumata una gara a dir poco avvincente – ha aggiunto Wolff – ed è giusto fare i complimenti a Gasly, Sainz e Stroll e all’Alpha Tauri, alla McLaren e alla Racing Point per i risultati prestigiosi conquistati. Per noi la gara non è stata quella che ci auguravamo, ma abbiamo comunque aumentato il vantaggio sui nostri diretti inseguitori, perciò abbiamo potuto sorridere anche noi di fronte a quella che è stata una vittoria della F1″.

 GP Toscana 2020: orari, circuito e televisione

Per la prima in questo 2020 al Mugello si correrà su una pista NUOVA. Wolff non vede l’ora di osservare le Mercedes in azione sul saliscendi toscano: “Non ci sono curve lente e sarà magnifico vedere le vetture in azione in questo fine settimana. Sarà una grande sfida per i piloti e per le gomme. Dovremo adattarci in fretta al tracciato, una sfida che dovremo affrontare in diverse occasioni da qui ad Abu Dhabi”.

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: