Racing Point chiude le porte a Vettel

Racing Point chiude le porte a Vettel

Era atteso un annuncio ufficiale durante il fine settimana di Monza, ma IL MATRIMONIO TRA SEBASTIAN VETTEL E LA RACING POINT SEMBRA DEFINITIVAMENTE ARENATOSI. Il quattro volte campione del mondo tedesco rappresentava una scelta affascinante per l’ambiziosa Aston Martin, che nel 2021 farà il suo ritorno da costruttore in Formula 1, ma alla fine sarà quasi certamente confermata – a meno di clamorosi colpi di scena – l’attuale line-up formata da Sergio Perez e Lance Stroll.

In una lunga intervista rilasciata ad Auto Motor und Sport, il team principal Otmar Szafnauer ha definitivamente chiuso le porte a Sebastian, quasi eludendo le domande postegli dal collega tedesco Michael Schmidt, che lo ha incalzato chiedendo i tempi di attesa per arrivare ad un annuncio dei propri piloti.

“Abbiamo scelto i nostri piloti due anni fa, ora non c’è più nulla da confermare – ha saldamente affermato Szafnauer – Vettel non è mai stato seriamente preso in considerazione”.

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: